Della fretta e di altri demoni

Ma quanto sono indietro con il blog? Quante ricette sono nel cassetto, preparate, fotografate (malamente) e mangiate, e aspettano solo un piccolo spazio sul mio piccolo blog? Tante, troppe… e visto che l’inverno sta cedendo il passo alla primavera, è meglio che mi decida a pubblicare alcune ricette che per me sono legate alla stagione fredda, vuoi per gli ingredienti, vuoi per l’abitudine di prepararle in una stagione piuttosto che in un’altra.

Torta di noci

Se fatico ad aggiornare il blog con regolarità è perché in questo periodo sono in tutt’altre faccende affaccendata: il 18 marzo mi trasferisco di nuovo ad Amburgo (oddio sì è martedì prossimo… mancano poche ore, pochissimi giorni… non sono mica pronta!). E tra la ricerca spasmodica di un appartamentino, le millemila mail al giorno che scambio con i padroni di case per convincerli che sì, sono io l’inquilina giusta per loro!, il confronto tra i vari conti correnti perché dovrò aprirne uno al più presto, l’assicurazione sanitaria, le preoccupazioni per il nuovo lavoro (ché per preoccuparmi trovo sempre il tempo, mannaggia a me), il pensiero ricorrente del dover effettivamente impacchettare le mie cose e metterle in valigia (pensiero che scarto infastidita ma so che il mio weekend sarà dedito ai bagagli), infine la nostalgia preventiva per Lorenzo, casa e famiglia, che curo con dosi massicce di uscite con il suddetto fidanzato e con le amiche storiche… beh, paradossalmente pur non lavorando in questo periodo non ho mai tempo! L’unica a essere più incasinata della mia testa è la mia agenda, piena zeppa di foglietti, appunti, indirizzi di case, appuntamenti…

Torta di noci9Ma a volte il tempo per fare una pausa e sgombrare la mente bisogna trovarlo. Una fetta di torta, un buon the e mezz’ora di calma… Ancora più terapeutico se la torta l’abbiamo preparata noi!

Si sa che per molte persone cucinare è molto rilassante. Io sono tra queste (e penso anche tutte/i voi, care lettrici/lettori del blog!). Non c’è niente come mescolare zucchero e uova, impastare, assaggiare qua e là per staccarsi dai mille piccoli e grandi problemi della vita quotidiana, ritagliarsi uno spazio in cui la cosa peggiore che può succedere è che la torta si sgonfi! 🙂

E allora… anche se ho mille cose per la testa, anche se devo assolutamente iniziare la dieta perché questi mesi a casa, coccolata e “affamata”, hanno lasciato il segno… una bella fetta di torta, calorica ma genuina, non me la toglie nessuno! Buona scusa per rilassarsi un po’, no?

La preparate con me?

Torta di noci e mandorle

Torta di noci6_txtIngredienti (per una tortiera da circa 24 cm)

  • 3 uova
  • 150 gr farina
  • 100 gr noci
  • 50 gr mandorle con la buccia
  • 100 gr zucchero
  • 100 gr burro ammorbidito (a pomata)
  • 1 bustina lievito chimico per torte

Preparazione

Nel mixer tritare insieme, piuttosto grossolanamente, noci  e mandorle. Con le fruste elettriche lavorare insieme il burro e lo zucchero. Sgusciare i tuorli delle uova e aggiungerli, sempre sbattendo con le fruste. A parte montare i bianchi a neve ferma con un pizzico di sale.

Incorporare i bianchi a neve al composto di burro, zucchero e tuorli, amalgamando con delicatezza dal basso verso l’alto. Aggiungere la farina e il lievito setacciati, infine le noci e le mandorle tritate.

Versare in una tortiera imburrata e infarinata e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Torta di noci7Una torta dalla realizzazione semplice, con pochi ingredienti buoni, super morbida e un po’ “sbriciolosa”… ideale per una pausa golosa!

Torta di noci8

Annunci

14 thoughts on “Della fretta e di altri demoni

  1. Immagino sia un momento frenetico ed intenso, ma il cambiamento per un motivo o per l’altro diventa sempre migliorativo. Forza!!

  2. E’ vero, il blog richiede tanto tempo e non sempre si ha la possibilità di curarlo come si vorrebbe… Sicuramente in questi mesi per te le priorità sono state altre, ed è giusto così! Avrai tempo per recuperare. Adesso goditi questi giorni con i tuoi cari, in compagnia di questa bella fetta di torta…e poi parti tranquilla e serena per nuove avventure! 🙂 In bocca al lupo per tutto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...