Scorciatoie – La torta senza uova e con tanta avena!

Avena e prugne - no uova13

Le scorciatoie del titolo sono quelle che a volte prendo per placare la coscienza pur continuando a sfornare e mangiare dolci! Perché se faccio un dolce a mio avviso leggero, mi sento autorizzata a mangiarlo senza problemi e senza troppi sensi di colpa. E poi per qualche giorno ci ho provato a mangiare le fette biscottate a colazione, o peggio ancora le Wasa integrali… ma non fa proprio per me! E però, volendo evitare di ingurgitare una quantità spropositata di zuccheri e grassi (tanto più che domani inizio ad andare in palestra!), bisogna scendere a compromessi!

Avena e prugne - no uova7Il compromesso di oggi è molto goloso, e non potrebbe essere altrimenti sennò mica pubblicavo la ricetta! 🙂 L’ho già detto che la colazione è il mio pasto preferito e che ci deve essere qualcosa di dolce ad accompagnare il mio inizio di giornata? La torta di oggi è perfetta per la colazione ma può essere tranquillamente consumata anche a merenda o quando volete, e non preoccupatevi troppo delle calorie perché, udite udite, in questa ricetta non ci sono né uova né burro! L’altro giorno cercavo una ricetta di una torta con i fiocchi d’avena, che fosse però piuttosto leggera, senza etti di burro. Mi sono imbattuta nella ricetta della Torta di fiocchi d’avena del blog Les madeleines di Proust, e subito mi sono detta che poteva fare al caso mio.

Ovviamente dovevo metterci il mio zampino, e quindi l’ho rielaborata tagliando lo zucchero, sostituendo il latte con lo yogurt e cambiando tipo di frutta nell’impasto. Insomma, quasi un’altra ricetta! 🙂 Il risultato mi ha parecchio soddisfatta – sinceramente non pensavo che potesse venire così buona, insomma non ci sono uova nell’impasto! E invece… il risultato è una torta dalla consistenza rustica, sbriciolosa, umida, profumata di prugne succose e di cannella… consigliatissima!

Torta all’avena e prugne senza uova

Avena e prugne - no uova16

Ingredienti (per una torta piccolina, circa 20 cm di diametro)

  • 200 gr farina + 1 pizzico di sale
  • 100 gr zucchero
  • 1 cucchiaio miele
  • 100 gr fiocchi d’avena + una manciata per decorare la torta
  • 225 ml yogurt bianco magro (o 220 ml yogurt + 30 ml latte)
  • 6 prugne
  • 1 cucchiaino cannella in polvere
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 50 ml olio di semi

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180°.

Mescolare la farina e lo zucchero in una ciotola. Aggiungere il sale e la cannella. Versare nella ciotola lo yogurt, l’olio e il cucchiaio di miele e mescolare bene.

Lavare e asciugare accuratamente le prugne (non serve sbucciarle), tagliarle a piccoli pezzetti e aggiungerle all’impasto insieme ai fiocchi d’avena. Infine aggiungere il lievito e amalgamare per bene – l’impasto resterà comunque “bitorzoluto”, non omogeneo. Versare l’impasto in una tortiera ricoperta di cartaforno. Cercare di uniformare la superficie il più possibile con una spatola e versarci sopra dei fiocchi d’avena, che in cottura diventeranno belli croccanti.

Cuocere in forno a 180° per circa 30′.

Avena e prugne - no uova19

Godetevela, per me sa già di autunno, e con un bel thè la merenda è servita!

Annunci

8 thoughts on “Scorciatoie – La torta senza uova e con tanta avena!

  1. È sempre una gran soddisfazione quanto stravolgendo la ricetta di un altro riusciamo ad ottenere un piattino che ci piace…come nel caso della tua torta senza uova!
    Io ne prenderei volentieri un pezzettino perché adoro prugne e fiocchi d’avena…

    Buona domenica
    Silvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...