Cosa mangio domani in ufficio?

Altro che chiedersi qual è il senso della vita, se siamo felici, che tempo farà nel weekend… questa è la domanda più ricorrente nella mia vita quotidiana! (Ed è anche molto più facile rispondervi!).

Molti miei colleghi ogni giorno ordinano qualcosa da portar via – falafel, kumpir (che io non conoscevo prima di arrivare in Germania, è un piatto turco, credo, composto da una patata lessa gigante al cui interno vengono messe salse e contorni vari), pasta, panini, cinese da asporto… A volte anche io cedo alla comodità di questa soluzione ma, per il bene del mio stomaco e del mio portafogli, in genere la sera preparo non solo la cena ma anche il pranzo del giorno dopo. A volte, per pigrizia, i due pasti coincidono. Ci sarebbero troppe pentole e padelle da lavare preparando ogni volta due piatti diversi :).

SAM_2732

 

Durante l’estate (che, ahimé, ad Amburgo ci ha definitivamente abbandonati ma che miracolosamente è durata fino a ieri) ho preparato diverse volte un piatto unico fresco e saporito: un’insalata di grano con peperoni, patate e formaggio feta.

Una ricetta improvvisata la prima volta e ripetuta con successo altre volte. Attenzione però, le dosi non sono precise perché non mi sono mai segnata la quantità esatta di ingredienti. Ma voi, che siete molto più brave di me, di certo non avrete problemi a usare le dosi che fanno al caso vostro 🙂

 

Insalata fredda di grano, peperoni e patate con feta

Ingredienti (per una persona)

60 gr grano

mezzo peperone

2 patate piccole

circa 60 gr feta

basilico

1 spicchio d’aglio

olio, sale, pepe, odori

1/4 dado vegetale (sì, uso il dado… lo confesso! A piccole dosi si può, dai!)

SAM_2733

Preparazione

Mettere a bollire l’acqua per cuocere il grano. Intanto preparare le verdure: pulire il peperone e sbucciare le patate.Mettere in una padella poco olio e far soffriggere leggermente lo spicchio d’aglio. Abbassare il fuoco e aggiungere poi nella padella dell’acqua calda e il dado vegetale spezzettato (oppure un po’ di dado granulare).  Tagliare le patate a fettine sottili e aggiungerle in padella. Tagliare anche il peperone a striscioline. Salare, pepare e aggiustare con gli aromi preferiti. Chiudere con il coperchio e far cuocere le verdure per circa 20 minuti. Intanto lavare sotto l’acqua corrente il grano e metterlo a bollire scolandolo 2-3 minuti prima del tempo indicato.

Quando il grano è ancora al dente metterlo nella padella con le verdure e far saltare insieme per pochi minuti. A fine cottura spegnere il fuoco e mettere nella padella ancora calda il formaggio feta a pezzettini, che così si scioglierà leggermente. Lasciar raffreddare (ma è buonissimo anche tiepido, testato e approvato!), aggiungere del basilico fresco e gustare… alla faccia dei colleghi che se magnano un panino di cartone! 🙂

SAM_2730

E voi? Qual è il vostro pranzo preferito da ufficio? Sono sempre alla ricerca di nuovi spunti e nuove idee!

Annunci

5 thoughts on “Cosa mangio domani in ufficio?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...