Chocolate mug cake, per coccolarsi un po’…

SAM_2119

In questo giorno di San Valentino, lontana dal mio amore, sentivo il bisogno di coccolarmi con qualcosa di caldo, dolce e cioccolatoso che potesse colmare le mie carenze d’affetto! 🙂 Beh, avrete capito ormai che ricorro spesso al comfort food!

Ma oggi non avevo voglia di preparare una torta e aspettare la cottura in forno… il mio cervello gridava “VOGLIO-CIOCCOLATO-ADESSO!” (Anche i cervelli più sviluppati, di fronte ai bisogni essenziali dell’essere umano come il desiderio di cacao e zucchero regrediscono a uno stato primitivo, fatto di frasi sconnesse e senza congiunzioni).

E dopo una breve ricerca su Internet sulle tracce di dolcini rapidi e fatti con ingredienti semplici che ho già in casa (perché non se ne parla di uscire a fare la spesa con questo freddo) mi sono imbattuta nella scoperta del secolo: la Mug cake.

Il nome significa letteralmente “torta in tazza” e infatti il dolce vien preparato in pochissimi minuti e messo a cuocere in una tazza per pochi minuti in microonde. La solita americanata, direte voi… Beh sarà, ma fa il suo lavoro! Certo non è un dolce di haute cuisine e non aspettatevi una consistenza e un gusto miracolosi, ma penso che il fatto di preparare e mangiare un tortino al cioccolato in massimo 10 minuti ripaghi del resto! E poi, particolare non secondario, per fare questo dolce servono solo una tazza, un cucchiaio per dosare e versare gli ingredienti e il cucchiaino per mangiarlo, quindi niente bilancia e ci sono pochissime stoviglie da lavare! Insomma, la rapidità di questo dolcino è unica, io vi suggerisco di provarla!

Vi metto la ricetta della versione al cioccolato. Seguirà a breve la mug cake al limone, più leggera perché senza olio né cacao, insomma un ottimo compromesso tra golosità e linea.

Chocolate mug cake

SAM_2122

Ingredienti per 1/2 tazze (dipende dalla vostra ingordigia!)

3 cucchiai farina

4 cucchiai zucchero

1/4 cucchiaino lievito

1 cucchiaino vanillina (facoltativo)

2 cucchiai cacao amaro in polvere

1 uovo

2 cucchiai olio di semi

4 cucchiai latte

2 cucchiai pepite di cioccolato o cioccolato in pezzi

un pizzico di sale

Procedimento

Mescolare bene l’uovo e lo zucchero. Aggiungere il latte e l’olio, poi la farina, il lievito e il sale. Attenzione ai grumi! Aggiungere anche la vanillina e il cacao, sempre mescolando attentamente. Infine aggiungere i pezzetti di cioccolato.

Versare il composto in due tazze alte adatte per il forno a microonde, riempendo circa la metà della tazza (il tortino si gonfierà molto nel microonde).

Mettere a cuocere alla massima potenza per circa un minuto e mezzo, due minuti. La cottura dipende anche dal vostro gusto: se preferite una torta più morbida e “fondente” allora non più di un minuto e mezzo, se invece la volete ben cotta e spugnosa anche poco più di due minuti.

Io ho messo le mie tortine in piccoli vasetti di yogurt di vetro, e chiaramente ci mettono meno a cuocersi, un minuto basta.

Si possono abbellire con dello zucchero al velo, ed essere servite direttamente in tazza, magari aggiungendo un ciuffetto di panna montata o del gelato alla vaniglia. Io le ho mangiate nature e devo dire che il sapore era proprio buono – soprattutto alla luce dell’estrema rapidità di preparazione.

Certo, non sono candidate a diventare il mio dolce preferito ma vi invito a provarle!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...